Per Financial Technologies (India) Limited (FTIL) è fondamentale poter tenere connesse le persone con dati in real-time. L’azienda si avvale di una tecnologia che connette fornitori e acquirenti impegnati negli scambi finanziari. Ha introdotto la prima piattaforma di commercio dei derivati e oggi supporta una grande rete di scambi, connettendo le economie crescenti di Africa, Medio Oriente e India. Dalla sua fondazione nel 1988, FTIL è cresciuta fino a impiegare 1.000 dipendenti.

 

Le esigenze

 

I mercati finanziari cambiano velocemente. Le decisioni vanno prese in modo immediato e le comunicazioni devono essere sicure e sempre disponibili.

 

Poiché gli scambi avvengono tra aree con fusi orari diversi, la forza lavoro di FTIL ha bisogno di rimanere sempre connessa per svolgere le proprie operazioni, ventiquattr’ore su ventiquattro. Ciò significa che il personale non è più vincolato dalle quattro pareti dell’ufficio, e che i confini fra vita privata e professionale tendono a sfumare. È proprio per garantire la disponibilità dei dipendenti anche al di fuori delle tradizionali ore di lavoro che FTIL ha deciso di offrire loro un dispositivo che potesse essere usato per scopi sia personali che lavorativi.

 

La sicurezza, tuttavia, è sempre rimasta una priorità. FTIL opera con dati sensibili e non si può permettere che le informazioni fuoriescano dalla rete aziendale.

 

La soluzione

 

FTIL - cliente di lunga data - si è affidato a BlackBerry per individuare una soluzione che garantisse equilibrio tra sicurezza, produttività e usabilità. La risposta è rappresentata da una strategia che include i dispositivi BlackBerry 10 e BlackBerry Enterprise Service 10 (BES10).

 

L’azienda ha effettuato l’upgrade da BES5 a BES10 e ha fornito al team IT una piattaforma unificata per la gestione e la sicurezza dei dispositivi. Allo stesso tempo, l’impiego dei device BlackBerry 10 - con BlackBerry Balance – ha consentito di soddisfare la richiesta di maggior spazio personale avanzata dagli utenti. Sono molte le aziende che, come FTIL, riconoscono i vantaggi della migrazione a BES10. A maggio 2014, erano quasi 33.000 i server installati per ragioni commerciali o di prova. E i numeri, ancora oggi, continuano a crescere.

 

I clienti scelgono BES10 per molte ragioni. Una di queste è la sicurezza di BlackBerry, conosciuta in tutto il mondo. “Quando si parla di informazioni aziendali e sicurezza, la piattaforma di BlackBerry è una garanzia”, spiega Rohit Ambosta, Vice Presidente Senior e CIO di FTIL. “Siamo inoltre molto soddisfatti delle potenzialità e della flessibilità che solo BlackBerry può offrire”.

 

Un solo dispositivo per svolgere tutte le funzioni

 

Ai dipendenti sono stati forniti dispositivi BlackBerry 10, in grado di assicurare un supporto fondamentale laddove altre tecnologie si sono rivelate fallimentari.

 

Lo staff di FTIL ha particolarmente apprezzato il risparmio di tempo garantito dagli smartphone BlackBerry 10, con i quali è possibile fare una presentazione in sala riunioni senza dover prima trasferire i file sul proprio laptop. Inoltre, il team di Rohit è molto soddisfatto per la vasta gamma di policy e tool amministrativi della piattaforma BES10, che offre ai dipendenti FTIL l’usabilità richiesta, garantendo contestualmente la sicurezza totale dei dati.

 

Strategy Analyst ha stimato che, oltre alle potenzialità della soluzione, un beneficio per aziende come FTIL è il basso Total Cost of Ownership (TCO). In uno studio recente si afferma infatti che “BlackBerry è una prima scelta per le imprese che vogliono ottenere il più basso TCO, in particolare se combinato con un elevato livello di sicurezza”.¹

 

Secondo Rohit, BlackBerry ha reso i suoi utenti più soddisfatti, produttivi e sicuri.

 

“Siamo molto soddisfatti dei nostri dispositivi BlackBerry e di BES10, la nuova piattaforma che consente di separare facilmente attività lavorative e personali”, sostiene Rohit. “Il download di app non è mai stato così conveniente e anche per l’utente medio la segmentazione è chiara”.

 

I device BlackBerry 10 hanno offerto a un’azienda come FTIL - che opera in real-time - un effettivo risparmio di tempo e una capacità di risposta più veloce da parte della forza lavoro. Allo stesso tempo, i dipendenti possono usare il loro dispositivo per attività sia di intrattenimento che di lavoro, senza mettere a rischio la sicurezza aziendale. In conclusione, la soluzione implementata ha fornito l’equilibrio e la flessibita richiesti da FTIL per fornire agilità al business, all’interno di un mercato sempre più dinamico.

 

¹ Strategy Analytics, Enterprise Mobility Management: A review of Total Cost of Ownership, Maggio 2014

 

 


 

 

Benefici principali

 

• Un solo dispositivo per scopi personali e lavorativi

• Livello di sicurezza idoneo al settore finanziario

• Incremento di produttività dei dipendenti