Vepica è una società multinazionale del settore EPC (Engineering, Procurement and Construction), specializzata nei vari campi dell’industria petrolifera e del gas, chimica e petrolchimica, di produzione energetica ed energia alternativa. Negli ultimi 40 anni, Vepica ha portato a termine circa 3.500 progetti con un elevato tasso di complessità tecnica, avvalendosi della partnership di alcune delle più importanti aziende mondiali. La sua sede centrale si trova in Venezuela e la società impiega più di 2.000 dipendenti in tutto il mondo, con uffici in Canada, Stati Uniti, Messico, Colombia, Perù e Cina.

 

Le esigenze

 

Considerato l’aumento della richiesta di energia a livello internazionale, Vepica ha piani di crescita ambiziosi. La società intende infatti incrementare la propria forza lavoro mobile di oltre il 50%, ragione per la quale ha bisogno di una soluzione facilmente scalabile per soddisfare le proprie esigenze di Enterprise Mobility Management (EMM).

 

Poiché la forza lavoro è distribuita su quattro continenti, è necessario che questa soluzione dia ai dipendenti in mobilità un accesso semplice e rapido, oltre che sicuro, alle informazioni aziendali. Al fine di fornire supporto a un elevato numero di dipendenti che operano sul campo in location remote, Vepica cerca una soluzione che sia affidabile e non vincolata a un particolare tipo di dispositivo.

 

Le esigenze di Vepica, tuttavia, non ruotano esclusivamente intorno a scalabilità, flessibilità e sicurezza. Nella maggior parte del mondo, i progetti dell’industria chimica ed energetica sono regolati e per la società è fondamentale dimostrare di poter rispettare norme o regolamentazioni specifiche.

 

“L’obiettivo dell’azienda è lo standard internazionale ISO 27001, che certificherà gli standard di gestione dei dati sensibili nella nostra società”, ha spiegato Marianela Gil, Vice Presidente dell’IT di Vepica.

 

Per queste ragioni Vepica ha cercato una piattaforma che rispondesse alle più esigenti richieste di produttività, mobilità e sicurezza.

 

La soluzione

 

Fin dal 2008 Vepica ha scelto BlackBerry come partner strategico in Venezuela per le soluzioni di Mobile Device Management (MDM). Per soddisfare i propri piani ambiziosi, la società ha deciso di effettuare l’upgrade a BlackBerry Enterprise Service 10 (BES10) per supportare i dispositivi BlackBerry, iOS e Android. La scelta è ricaduta su BlackBerry, la cui lunga esperienza è una garanzia di affidabilità nei campi delle soluzioni MDM e della sicurezza.

 

L’adozione di BES10 si è allineata completamente con le policy IT dell’azienda e la strategia relativa all’infrastruttura. Ha rivestito un ruolo primario la possibilità di attivare due ambienti separati sui dispositivi, uno per scopi personali e uno per scopi lavorativi, in cui i dati aziendali sono messi al sicuro da policy definite dagli amministratori IT di Vepica.

 

“Una delle ragioni principali per cui abbiamo scelto BlackBerry è rappresentata dall’elevato livello di sicurezza che offre per le nostre necessità di comunicazione mobile”, afferma Gil. “La soluzione BlackBerry soddisfa i requisiti obbligatori del settore. In più, BES10 ci offre la flessibilità necessaria per gestire in modo efficiente e sicuro dispositivi BlackBerry, iOS e Android. Ciò ha rappresentato un fattore decisivo nella scelta da parte della nostra azienda che applica policy BYOD (Bring Your Own Device)”.

 

Una piattaforma, molti benefici

 

La migrazione a BES10 ha consentito a Vepica di soddisfare i propri obiettivi di produttività, sicurezza e mobilità.

 

“Utilizziamo la piattaforma BlackBerry da diversi anni”, spiega Miguel Bocco, CEO e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Vepica. “Oggi, grazie alla migrazione a BES10, stiamo raggiungendo i migliori risultati aziendali in termini di produttività e, soprattutto, sicurezza della comunicazione mobile”.

 

La soluzione BlackBerry ha consentito ai dipendenti di Vepica un accesso semplice e sicuro ai sistemi aziendali e un aumento della produttività. Vepica è ora in grado di condividere informazioni sui progetti di ingegneria sviluppati dalla società, mantenendo i più alti standard di sicurezza richiesti dal settore. “Continuando a operare con la piattaforma BlackBerry, intendiamo rendere più semplice la collaborazione dei nostri utenti in movimento, così che possano accedere in modo rapido e intuitivo alle risorse aziendali ovunque si trovino nel mondo, non solo in Venezuela”, sostiene Gil.

 

BES10 è una soluzione multipiattaforma che permette ai dipendenti di Vepica di connettersi alla rete mobile aziendale con dispositivi BlackBerry, iOS e Android. Ciò consente al personale impiegato in progetti su scala mondiale di scegliere il dispositivo che preferiscono, senza compromettere in alcun modo la sicurezza.

 

L’installazione di BES10 offre a Vepica una serie di opzioni sui parametri delle policy IT, che includono i modelli di gestione che consentono l’utilizzo del device a scopi esclusivamente lavorativi. Il team IT, con una console unica, può implementare applicazioni e servizi su tutti i dispositivi, così da migliorare la produttività dell’utente senza compromettere la sicurezza aziendale. Grazie alla tecnologia avanzata di BlackBerry Balance e Secure Work Space per iOS e Android, la user experience è estremamente ricca in termini di app disponibili nello spazio personale e garantisce il rispetto delle policy aziendali nello spazio lavorativo.

 

“Vepica cerca di rimanere all’avanguardia della tecnologia, in modo da rispondere alle nuove sfide imposte dalla mobilità alla strategia di crescita internazionale dell’azienda. Questa è la ragione per cui - a breve, medio e lungo termine - Vepica ha bisogno di un partner come BlackBerry, che riesce a supportarci in questo processo garantendo la gestione sicura delle informazioni aziendali utilizzate quotidianamente dalla nostra forza lavoro”, conclude Gil.

 

 


 

 

Benefici principali

 

• Elevati standard di sicurezza e protezione delle informazioni su tutti i dispositivi, indipendentemente dal sistema operativo

• Comunicazione sicura, affidabile e continua ovunque nel mondo

• Nuove opportunità di collaborazione per la forza lavoro

• Accesso continuo alle informazioni necessarie per il decision making